Frana ss 107 silana crotonese

SS 107 CON 3 SENSI UNICI ALTERNATI FINO A RENDE

Chiusa la sera di mercoledì 14 febbraio per caduta massi al km 2,300, la SS 107 Silana Crotonese è un cantiere continuo fino a Rende, e oltre.

La strada statale 107 “Silana Crotonese” è stata riaperta alla circolazione alle ore 21 di venerdì 16 febbraio, in seguito alla chiusura resa necessaria a causa della caduta massi sul piano viabile che aveva interessato la statale al km 2,300 del comune di Paola.

La statale 107 è stata riaperta in regime di senso unico alternato, regolato da semafori e con presidio di personale Anas sul posto.

La corsia disponibile per la circolazione è protetta da una fila di container che, oltre a garantire la sicurezza stradale, consente allo stesso tempo di proseguire le attività di bonifica del costone roccioso.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida. L`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

CANTIERI SULLA SS 107

I 23 km tra Paola (bivio SS 18) e Arcavacata di Rende, sono da giorni (alcuni da mesi) animati da ben tre cantieri con relativi semafori e sensi unici alternati. Oltre alla frana del 16 febbraio scorso, i lavori nel tratto di statale che ricade nel territorio del comune di San Lucido.

Inoltre sono in corso lavori di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici a servizio della galleria Crocetta tra i territori comunali di San Lucido e San Fili. Anas comunica che fino alle ore 19:00 del 4 aprile 2018, sarà in vigore un senso unico alternato, regolamentato da impianto semaforico e/o movieri, nel tratto compreso tra il km 10,103 e il km 11,054 (galleria Crocetta). Nel tratto di corsia libera in avvicinamento ai cantieri di lavoro, è prevista la graduale riduzione del limite di velocità da 70/50 km/h a 30 km/h con divieto di sorpasso.

Altri articoli sulla SS 107

Lascia un commento